Tipologie di vetri


Vetro chiaro laminato 3+3 : questo vetro viene realizzato con 2 lastre di vetro unite con una pellicola plastica autoadesiva. Ogni lastra di vetro ha uno spessore di 3 mm. Nel caso in cui il vetro si rompa in seguito a un urto, i frammenti rimangono incollati alla pellicola plastica. Il vetro chiaro laminato 33/2 è un vetro di sicurezza completamente trasparente e quello più spesso utilizzato per le nostre vetrate.

Vetro armato a rete piccola : la pellicola tra le 2 lastre di vetro di 3 mm è sostituita da una griglia a rete piccola. La resa è sfumata.

Vetro armato a rete grande : la griglia tra le 2 lastre di vetro ha maglie più grandi. La resa è ugualmente sfumata.

Vetro laminato 3+3 opalescente : invece di essere trasparente, la pellicola tra le 2 lastre di vetro ha l'aspetto della carta carbone. Un vetro opalescente nasconde la vista lasciando passare la luce. La superficie dei vetri è lucida.

Vetro chiaro laminato 3+3 fonico : vetro trasparente e trattato per ridurre la propagazione delle onde sonore. Per coprire un livello sonoro pari a quello di una strada trafficata, raccomandiamo di optare per la combinazione vetro fonico + vetrata monoblocco.  

Vetro laminato 3+3 acidato su 2 lati : un trattamento ad acido dei lati esterni delle 2 lastre da 3 mm conferiscono una superficie opaca e morbida al tatto. L'effetto ottenuto è lo stesso di un vetro opalescente: nasconde la vista ma lascia passare la luce.

Vetro temperato (Securit) Extra chiaro : vetro trasparente temperato dello spessore di 6 mm. Il trattamento Securit aumenta la resistenza agli sbalzi termici.

Vetro temperato (Securit) Stampato C 200 : vetro temperato trasparente con il lato anteriore lievemente granuloso. Il lato posteriore è liscio e lucido. Vetro temperato Securit è anch'esso resistente agli sbalzi termici. Un vetro stampato C nasconde la vista lasciando passare la luce.

 

Fermer